Ricerca avanzata

€ 0 a € 2.000.000

Abbiamo trovato 0 risultati. Tutti i risultati >
I tuoi risultati di ricerca

L’associazione animalista di Loulé è la prima in Portogallo a vincere il premio “International Host of the Month” di WorkAway

L’associazione animalista di Loulé ARA – che sta per Animal Rescue Algarve – è diventata la prima attività portoghese a ricevere il premio “International Host of the Month” della piattaforma di hosting WorkAway.

Il rifugio unico e tutti coloro che lavorano al suo interno sono felici.

Come ha spiegato il coordinatore dei volontari Tiago, il programma WorkAway ha dato ad ARA “la possibilità di cambiare in meglio la vita di centinaia di cani e gatti, oltre a collegare persone che condividono lo stesso amore e rispetto per gli animali”.

Sid Richardson, fondatore del rifugio, afferma che WorkAway è stato parte integrante della formula vincente di ARA: un fatturato di quasi il 200% sotto forma di adozioni.

Come ha spiegato l’anno scorso, grazie al flusso costante di giovani entusiasti, tutti gli animali di ARA ricevono l’attenzione necessaria per prepararli al rehoming.

Ma Sid non sapeva allora quanto i candidati di WorkAway avrebbero goduto della loro esperienza.

Il blog dell’organizzazione spiega che il “feedback molto positivo dei precedenti volontari” ha portato a “ulteriori indagini” che hanno dimostrato che ARA “si è dimostrata totalmente degna del premio”.

WorkAway ha circa 50.000 opportunità (cioè attività o destinazioni) in oltre 170 paesi. In altre parole, ARA ha dovuto affrontare “molta concorrenza”.

Per l’intero articolo di WorkAway clicca qui.

Nel frattempo, le ripercussioni del lavoro di ARA al rifugio “Cabanita” non si limitano alla zona di Loule. Si estendono più lontano (si sono rivelati la grazia salvifica per un altro rifugio di Tavira (clicca qui) e sono a due punte:

Benessere degli animali – Solo negli ultimi due anni l’associazione ha salvato, curato, sterilizzato, registrato e ricollocato oltre 500 cani e gatti. Il contributo di ARA al controllo della popolazione animale è stato di notevole importanza per tenere gli animali lontani dalle strade, soprattutto da quando le leggi contro l’abbattimento dei canili sono entrate in vigore nel 2018.

Turismo – ARA ha ospitato più di 400 volontari soprattutto internazionali attraverso il programma WorkAway. Questi visitatori volontari in Portogallo hanno dato un contributo positivo al turismo locale e all’economia e sono tornati a casa per decantare i molti benefici del Portogallo ai loro amici e familiari. Molti dei volontari di Cabanita sono tornati più volte, “spesso con altri”, dice l’ente di beneficenza che sta effettivamente combattendo il suo angolo ancora in una ‘disputa di pianificazione’ con l’autorità locale (clicca qui).

Per uno sguardo commovente alla “vita di un cane all’ARA” clicca qui. E se hai un po’ di tempo e una scatola di fazzoletti a portata di mano, visita questa clip più lunga per una panoramica più completa di ciò che è ARA/ Cabanita (clicca qui).

Condividere

Confronto immobili